Un Prequel de Il Trono di Spade sulla storia della famiglia Targaryen arriverà presto su HBO: Ecco tutto quello che sappiamo

Il 30 di ottobre, alle 9:30 ora americana, una sconvolgente notizia riguardo Il Trono di Spade ha cambiato la storia dello show come lo conosciamo. Subito dopo la notizia della cancellazione dello spinoff con Naomi Watts, HBO ha annunciato l’arrivo di un diverso prequel de Il Trono di Spade e dell’inizio della produzione di questo show. Tutto quello che c’è da dire adesso è… DRACARYS. 

Entertainment Weekly ha annunciato che “House of the Dragon” (La casa del Drago), un prequel incentrato sulla storia della famiglia Targaryen, ha ufficialmente preso il via e sarà presto sul nostro schermo. 

La serie sarà basata sul libro scritto da George R.R. Martin dal nome “Fuoco & Sangue”, il motto della famiglia Targaryen, che racconta le cronache della storia della famiglia Targaryen. E, Oh Mio Dio, il poster è da perdere la testa. 

“Il fuoco sarà sovrano,” è possibile leggere sul poster. SI! Miguel Sapochnik sarà il regista del primo episodio e lavorerà anche come co-produttore, Potresti riconoscere il nome in quanto regista di alcuni dei migliori episodi de Il Trono di Spade come “La Battaglia dei Bastardi” e “La Lunga Notte” (Magari in questo prequel però potremo avere delle luci migliori però, va bene, Miguel?). 

 

Lo show sarà composto da una serie di 20 episodi, e pare sarà parte del catalogo di lancio di HBO Max nel 2020.

Questo prequel non va confuso con il precedente prequel che HBO aveva già ordinato ad uno dei produttori, Jane Goldman, che avrebbe dovuto includere star del calibro di Naomi Watts ed arrivare sui nostri schermi questa estate, ma che è recentemente stato eliminato. 

Il prequel di Goldman avrebbe dovuto tenersi migliaia di anni prima de Il Trono di Spade che conosciamo ed amiamo, quando Westeros stava per entrare nella guerra de La Lunga Notte contro gli estranei. 

 

Invece, questo prequel incentrato sulla famiglia Targaryen è ambientato pochi anni prima della guerra civile della famiglia Targaryen – La Danza dei Draghi – che ha avuto luogo circa 300 anni prima che la ribellione di Robert avesse luogo, e altrettanti anni prima che lui arrivasse a Grande Inverno per fare a Ned la sua proposta nefasta.

 

George R.R. Martin, autore della serie che ha dato inizio a tutto, fa parte dei produttori esecutivi dello show. Nel suo ultimo libro ambientato a Westeros, Fuoco & Sangue, che è stato pubblicato all’inizio dell’anno, Martin ha raccontato circa 150 anni della storia della Casata Targaryen, dandoci delle informazioni su come sembrasse il mondo quando i draghi erano in controllo. 

Sembra che questo prequel sarà fortemente ispirato da Fuoco & Sangue, come detto da Martin lo scorso Maggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *